Autocertificazione Stato di Disoccupazione

In questa pagina mettiamo a disposizione un modulo di autocertificazione stato di disoccupazione in formato DOC e PDF da compilare e stampare.

Si tratta di un modello editabile molto semplice da utilizzare.

Disoccupazione e Stato di Disoccupazione

Per iniziare, è importante capire cosa si intende per disoccupazione.
Essere disoccupati significa
-Essere privi di occupazione
-Essere immediatamente disponibili allo svolgimento di attività lavorativa.
-Essere immediatamente disponibili a partecipare alle misure di politica attiva del lavoro concordate con il Centro per l’impiego.

Per ottenere il riconoscimento dello stato di disoccupazione è necessario iscriversi a un Centro per l’Impiego.
Per iscriversi a un Centro per l’Impiego è necessario presentarsi presso uno degli uffici presenti sul territorio italiano. A questo punto sarà necessario compilare una scheda in cui devono essere indicati i dati personali del richiedente, titolo di studio, esperienze lavorative, attitudini e competenze professionali acquisite, disponibilità ad effettuare turni, orari, flessibilità in termini di spostamenti.

Autocertificazione Stato di Disoccupazione

Attraverso l’autocertificazione di disoccupazione si va a dichiarare l’attuale stato di disoccupazione.

L’autocertificazione dello stato di disoccupazione può essere scritta da
-Tutti i cittadini italiani.
-Tutti i cittadini di Paesi che sono membri dell’Unione Europea.
-I cittadini di Paesi Extracomunitari in possesso di un regolare permesso di soggiorno.

L’autocertificazione dello stato di disoccupazione deve essere accettata da
-Pubbliche Amministrazioni. Per esempio scuole e università, regioni, province, comuni e comunità montane, camere di commercio e qualsiasi altro ente di diritto pubblico.
-Gestori di servizi pubblici. Per esempio Poste, Enel, Aziende del Gas, Telecom e ACI.

Il cittadino che effettua la dichiarazione si assume la responsabilità di quanto dichiara e risponde penalmente in caso di dichiarazione non veritiera, come previsto dall’art. 76 del D.P.R. 445/2000.
Bisogna ricordare che, se da un controllo effettuato dalla Pubblica Amministrazione viene verificato che il contenuto delle dichiarazioni non è veritiero, il dichiarante decade dai benefici ottenuti tramite la dichiarazione falsa.

Modello Autocertificazione Stato di Disoccupazione

Il fac simile di autocertificazione disoccupazione presente in questa pagina è piuttosto semplice. Il modulo è infatti diviso in due parti, nella prima sezione bisogna inserire i propri dati personali, come nome e cognome e data e luogo di nascita, mentre nella seconda parte è necessario specificare da che data si è disoccupati.

Come detto in precedenza, il fac simile deve poi essere firmato dal dichiarante.

Marco Govino

Funzionario nella Pubblica Amministrazione. Ho creato questo sito per aiutare i cittadini che vogliono utilizzare uno strumento utile come l’autocertificazione nel modo giusto.

Scarica il Modello di Autocertificazione